13/04/2021

Canoa

Medaglia d’oro e titolo italiano per Nicola Marchetto!

Una grande soddisfazione per la città, anche viste le difficoltà del periodo e dello sport

L’orgoglio di tutta una città

LENDINARA - Nicola Marchetto, giovane lendinarese che lo scorso anno si era portato a casa il doppio titolo italiano nella canoa velocità, ha di nuovo fatto centro: sabato 3 aprile all’Idroscalo di Milano ai Campionati Italiani di Fondo, secondo appuntamento della stagione agonistica nazionale, si è portato a casa medaglia d’oro e titolo italiano nel K1 Dir-A maschile sulla distanza dei 2mila metri. Grande soddisfazione per lui al termine di una gara condotta sempre in testa, tanto da staccare il secondo classificato di ben 3 minuti e mezzo. Come se non bastasse, Nicola è stato in grado di migliorare il suo tempo gara, abbassandolo di un minuto. E’ una grande soddisfazione per la città, anche viste le difficoltà del periodo e dello sport. A nome del sindaco Luigi Viaro e della Città di Lendinara “il pensiero, l'orgoglio e la soddisfazione meritata a lui e un grazie enorme alla famiglia che lo sostiene e lo accompagna ovunque, e anche alla società di cui fa parte che ha saputo valorizzare e spronare il nostro campione”.

La manifestazione ha visto la partecipazione di oltre ottocento atleti in rappresentanza di 79 società. In acqua anche gli atleti della paracanoa che si sono misurati sulle distanze dei 2mila, 3mila e 5mila metri. Il Centro Canoa Beppe Mazza, di cui fa parte Nicola, ha partecipato con cinque atleti, ottenendo ottimi risultati. soddisfazioni per Leonardo Rossi nel K1 Junior maschile, arrivato alla 29esima posizione tra 43 concorrenti; Aaron Sobbe nel K1 Under 23 maschile ha concluso al 15esimo posto su uno schieramento di 48 atleti; ottima quarta posizione al suo esordio per il K2 rosa nella categoria Senior femminile per Alyssa Marchetto ed Elena Pavani.

E. F.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette