13/04/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

Bollettino: 72 nuove positività nelle ultime 24 ore

Si allarga il focolaio della casa di riposo di Ficarolo, sale a 16 il numero delle persone infette

Guarita la prima paziente affetta da Coronavirus

ROVIGO - Altri 4 anziani contagiati alla casa di riposo di Ficarolo. Ci sono anche loro fra le 72 nuove positività registrate ieri in Polesine. Il contagio, quindi, risale evidenziando che i numeri bassi degli ultimi due giorni erano probabilmente la conseguenza dell’effetto festività di Pasqua, caratterizzati da un ridotto numero di test. Si allarga invece il focolaio della casa di riposo San Salvatore di Ficarolo con i 4 contagi di ieri sale a 16 il numero delle persone infette: 15 pazienti ed un operatore.

Contagi Le 72 nuove positività di residenti in Polesine fanno salire il totale a 13.221. 39 persone, delle 72 risultate positive, erano già in isolamento domiciliare. La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari al 5,78%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 4,41%.

Ricoveri Attualmente risultano 92 pazienti ricoverati nelle strutture polesane per Covid-19, in particolare: 58 pazienti in area medica Covid a Trecenta; 8 pazienti in area medica Covid ad Adria; 18 pazienti in Terapia Intensiva Covid a Trecenta; 8 pazienti in malattie infettive a Rovigo. 136 nuove guarigioni fanno salire a 11.286 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 1.461 le persone attualmente positive in provincia. Ad oggi sono 1.707 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Case di riposo Ad oggi risultano positivi 15 ospiti e 1 operatore della residenza San Salvatore di Ficarolo; 1 operatore del centro di servizi “Villa Tamerici” di Porto Viro; 1 operatore della Casa di riposo “Città di Rovigo”; 1 operatore della casa “Sacra Famiglia” di Fratta Polesine.

Vaccinazioni Dall’inizio della campagna vaccinale alla mattina del 8 aprile sono state somministrate 63.474 dosi di vaccino (44.102 prime dosi e 19.372 seconde dosi). Nella giornata di mercoledì 7 aprile somministrate 2.178 dosi (prevalentemente a ultra ottantenni e persone fragili e disabili).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette