13/04/2021

OCCHIOBELLO

A Pasqua si inizia a vaccinare anche a Occhiobello

Grande la soddisfazione di Sondra Coizzi, sindaco di Occhiobello

OCCHIOBELLO - A Pasqua si inizia a vaccinare anche a Occhiobello. Da lunedì 29 marzo il personale dell’Ulss 5 è all’opera al centro anziani Arcobaleno di Santa Maria Maddalena per iniziare i lavori di allestimento della struttura che porterà all’installazione di un nuovo centro vaccinale a disposizione dei cittadini di Occhiobello e dei Comuni limitrofi per la vaccinazione di soggetti estremamente fragili e di chi è nato nel 1951 o prima.

Grande la soddisfazione di Sondra Coizzi, sindaco di Occhiobello, che afferma come “attraverso il costante e responsabile lavoro quotidiano nel rapporto con le sedi competenti, siamo giunti a questo risultato a beneficio dei nostri concittadini: tengo a ringraziare la disponibilità della nuova direttrice generale dottoressa Patrizia Simionato, del direttivo del nostro centro Arcobaleno e delle nostre associazioni di volontariato. Ancora una volta Occhiobello ha saputo fare squadra nel costruttivo e consolidato rapporto instaurato tra la mia amministrazione e le diverse realtà comunali e provinciali”.

La Protezione Civile ha installato un maxi tendone per riparare da condizioni meteo particolari, i cittadini in attesa. Altre associazioni locali garantiranno il loro decisivo apporto per il deflusso dei vaccinandi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette