13/04/2021

ROVIGO

“Non è un bel lavorare, anche se non ci possiamo lamentare, dispiace per chi non può farlo”

Il commento dei pochi commercianti che hanno la fortuna di poter alzare le saracinesche ogni mattina

ROVIGO - Una Pasqua per certi aspetti simile a quella dell'anno scorso, in cui sono poche le attività aperte e le persone in giro. Alimentare, panificio, macellaio, pescheria sono i pochi esercizi a cui è concesso tenere aperto in zona rossa. “Non è un bel lavorare, anche se non ci possiamo lamentare”, è il refrain dei commercianti che hanno la fortuna di poter alzare le saracinesche ogni mattina. "Stiamo lavorando, ma è la metà di una Pasqua normale se non anche meno. Non c’è il traino delle altre attività e la gente gira poco con la zona rossa".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette