11/04/2021

Badia Polesine

Spaventoso rogo, i vigili del fuoco salvano il cane Pippo

Fiamme in una villetta: un uomo intossicato.

Spaventoso rogo, i vigili del fuoco salvano il cane Pippo

BADIA POLESINE - Incendio in una villetta: intossicato un uomo. E i pompieri salvano il cane, rimasto bloccato nell'abitazione.

Dalle 10.30, i vigili del fuoco stanno intervenendo in via Beggio a Badia Polesine per l’incendio divampato all’interno di una villetta bifamiliare: un uomo che ha respirato del fumo è stato portato in ospedale per dei controlli.

I pompieri arrivati da Rovigo con un’autopompa, un’autobotte, un’autoscala e 10 operatori coadiuvati dal funzionario di guardia, sono riusciti a circoscrivere le fiamme al solo primo piano, evitando il coinvolgimento del sottotetto e dell’altra porzione dell’abitazione.

Salvato dai vigili del fuoco entrati nell’abitazione con gli autorespiratori “Pippo”: un cagnolino rimasto bloccato nell’abitazione.

Il proprietario che nelle prime fasi dell'incendio ha respirato del fumo prima di mettersi in salvo, è stato preso in cura dal personale sanitario del Suem e portato in pronto soccorso per ulteriori accertamenti. Le fiamme hanno bruciato tutto il primo piano danni da fumo all’intera abitazione. Le cause dell'incendio di probabile natura elettrica sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Sono ora in corso le operazioni di evacuazione dei fumi e controllo dell’abitazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette