20/10/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

Bolletino: 86 le nuove positività e un decesso

Ma siamo ad oltre 3.700 dosi di vaccino somministrate in 48 ore in Polesine

Nuovo caso di positività a Badia

26/03/2021 - 17:02

ROVIGO - Oltre 3.700 dosi di vaccino somministrate in 48 ore in Polesine. La campagna vaccinale, dall'inizio della somministrazione, partita il 27 dicembre scorso fino a ieri, 25 marzo, ha visto la somministrazione di 42.631 dosi (29.714 prime dosi e 12.917 seconde dosi). Solo nella giornata di ieri ne sono state somministrate 1.647. Nella giornata di oggi, venerdì 26 marzo, sono state programmate 494 vaccinazioni al Censer di Rovigo, 238 al "San Luca" di Trecenta, 324 al centro vaccinazioni di Adria, 200 al Centro vaccinazioni di Lendinara, 181 al Centro vaccinazioni di Castelmassa, 184 al Centro vaccinazioni di Porto Viro, 258 all'Ospedale di Rovigo, 102 all'Ospedale di Adria, 42 a domicilio e 96 nelle case di riposo, per un totale di 2.119. L'invito perentorio dell'Ulss 5 Polesana è di recarsi ai centri vaccinali solo se si è in possesso dell'appuntamento, non sono ammesse autocandidature per ragioni organizzative e di rispetto dei piani vaccinali.

Per quanto riguarda il report quotidiano sull'epidemia, sono 86 le nuove positività di residenti in Polesine che fanno salire il totale a 12.582. Delle 86 sono risultate positive 43 che erano già in isolamento domiciliare. La prevalenza in Polesine è pari al 5,47%, l'incidenza degli ultimi 7 giorni è pari al 5,21%. Purtroppo c'è da segnalare il 462esimo decesso nelle strutture sanitarie della provincia di Rovigo per Covid19. I ricoverati sono 89, 64 pazienti in Area Medica Covid a Trecenta, 14 in Terapia Intensiva Covid a Trecenta e 11 in Malattie Infettive a Rovigo. Un positivo in più negli Rsa della provincia, per un totale di quattro (una operatrice a "Villa Agopian" di Corbola, una nella casa di riposo "Città di Rovigo", una nel Centro servizi anziani di Adria e un ospite della Residenza San Salvatore di Ficarolo riscontrato all'ingresso e quindi ricoverato in ospedale). Da inizio epidemia sono stati eseguiti 206.679 tamponi e 297.111 test rapidi. Fortunatamente ci sono state anche 79 nuove guarigioni, che fanno salire a 10.490 il totale dei guariti in Polesine. Sono 1.630 le persone attualmente positive in provincia e 1.939 quelle poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette