26/01/2022

CORONAVIRUS IN VENETO

"Covid-Hospital: necessario farli ripartire"

Luca Zaia, ha annunciato che saranno riattivati i 10 Covid-Hospital del Veneto

Zaia: "Meglio la chiusura totale"

16/03/2021 - 13:47

VENETO - Dopo la lettura dell'ultimo report sull'epidemia da Coronavirus, che in Veneto in una giornata ha visto i contagi salire di 1.901 unità e i morti, purtroppo, di 84, il governatore del Veneto, Luca Zaia, ha annunciato che saranno riattivati i 10 Covid-Hospital del Veneto. "La percentuale dei nuovi positivi, su 52.262 tamponi fatti, è pari al 3,64% - aveva premesso Zaia - mentre i ricoveri sono saliti a 1.745 (+131) con 84 nuovi decessi, per un totale di 10.200 morti da inizio pandemia. Il trend di crescita dei contagi è quindi evidente e lo si vede anche dal numero dei nuovi ricoveri. Non siamo ancora nella fase di dover ridurre l’attività programmata in ospedale ma riattiviamo i 10 Covid Hospital in Veneto anche perché le previsioni sono di almeno altre due settimane di tensione". Zaia ha anche spiegato che "nei Covid Hosptal vengono mantenute le attività essenziali, ma ridurremo nel tempo anche attività ospedaliere".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette