11/04/2021

ROVIGO

Assolto per spaccio, torna in carcere per rapina

36enne albanese, per notificargli la condanna per rapina, gli hanno trovato 7 chili di droga in casa

Polizia  posti di blocco 3

Polizia

ROVIGO - E' una persona "nota" alle forze dell'ordine, e ha scansato il carcere, per poi ritornarci. La polizia, infatti, nell'ottobre del 2019 si era recata a casa di E. B, 36enne albanese, pregiudicato, per notificargli una condanna definitiva per rapina. Nella palazzina di Boara Polesine hanno trovato 7 chili di droga tra cocaina, marijuana e metanfetamine.

Arrestato, due volte, per la rapina e per la detenzione ai fini di spaccio di droga, l'albanese era stato assolto per la seconda imputazione. Oggi 5 marzo, tuttavia, il pregiudicato è tornato in carcere per scontare la pena definitiva della condanna per rapina.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette