25/02/2021

LA STORIA

Pompeo, il cane più anziano del Polesine

Ha 20 anni e il segreto della sua longevità sono le lunghe passeggiate quotidiane

ROVIGO - Vi presentiamo Pompeo, il cane più anziano del Polesine! Ha 20 anni, compiuti il 17 febbraio, certificati dall’anagrafe canina. Mattia, il suo giovane padroncino, ci racconta la sua storia: “Nel 2001, c’era da poco morto il gatto e volevamo un altro animale. Così abbiamo scelto Pompeo, che era un cucciolo”. 

Il suo nome è Pompeo, ma gli amici lo chiamano Pino, com’è la consuetudine del soprannome a Grignano.

Il segreto della sua longevità sono le lunghe passeggiate a cui è abituato, almeno 5-6 km al giorno, che l’hanno reso molto resistente. A Grignano è facile trovare spazi di campagna dove farlo correre”.

“È sempre stato bene a parte qualche acciacco dovuto all’età, eccetto un’ischemia e il morso di un cane molto più grande di lui per cui è stato operato”.

“Per quanto riguarda l’alimentazione, anche quella molto importante, ha sempre mangiato il nostro stesso cibo, le crocchette sono solo l’aperitivo. Adora il cioccolato, anche se non si dovrebbe dare ai cani, qualche volte come premio gliene diamo un pezzetino”.

“È un cane molto tranquillo, va d’accordo con chiunque. Ed è ancora in forma, salta su e giù dal divano e sale e scende le scale”.

Ci vediamo al ventunesimo compleanno Pompeo!

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette