06/03/2021

ADRIA

Corte Guazzo torna operativa

Sindaco: "Una struttura importantissima per la cura e l'ospitalità delle persone con disagio mentale"

ADRIA - "Oggi abbiamo avuto una bellissima notizia" inizia così il discorso del sindaco di Adria, Omar Barbierato - "Sono tanti anni che ci si sta lavorando, la nostra amministrazione ha fatto questa parte importante per riuscire a sbloccare un problema che diventerà un’opportunità per il territorio, ovvero la permuta di Corte Guazzo con altri beni di proprietà dell’Ulss che diventeranno proprietà del comune di Adria".

"Corte Guazzo è una struttura importantissima per la psichiatria, verrà messa a disposizione di tutto il distretto 2 per offrire cure e ospitalità alle persone con disagio mentale. Inoltre è fondamentale anche per il recupero di un edificio di una zona di Adria che era stata abbandonato e soggetto a degrado. Sono due bellissime notizie per Adria e per il Delta, siamo molto felici".

Come ha spiegato il direttore generale Ulss 5, che oggi era in visita al centro vaccinale di Adria, gli effetti di questa operazione di permuta saranno: all'azienda andrà in piena proprietà l'immobile terreno di Corte Guazzo, in cambio al comune di Adria darà in permuta altrettanti beni. Questo permetterà il recupero della struttura che diventerà un centro polifunzionale dedicato alla salute mentale e alla riabilitazione nell'ambito della disabilità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette