05/03/2021

GUARDIA DI FINANZA

Sequestrate tre tonnellate di cibo avariato

Destinato alla vendita, non era conservato secondo le prescrizioni, in mezzo ad altra merce non alimentare

OCCHIOBELLO - Un maxi sequestro fatto scattare dalla Guardia di finanza in prossimità del casello autostradale di Occhiobello. Qui, su un camion telonato riconducibile a una ditta straniera, le Fiamme Gialle avrebbero trovato, secondo le contestazioni, circa tre tonnellate di cibo non conservato secondo le prescrizioni, con la interruzione della catena del freddo, in mezzo ad altra merce eterogenea e non alimentare. Dopo il controllo anche da parte del personale dell'Ulss 5, che avrebbe confermato la cattiva conservazione, il materiale è stato sequestrato, ai fini della distruzione, con applicazione di una sanzione dai mille ai 6mila euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette