01/03/2021

CARABINIERI

Arrestati per furti aggravati a bancomat, esercizi commerciali, attività industriali ed artigianali

I carabinieri hanno presa la banda di ladri rom e marocchini

Minaccia con il coltello, danneggia e tenta il furto di un'auto: arrestato

Foto d'archivio

ROVIGO - Dalle prime ore del mattino, a Modena, Reggio Emilia e Rovigo, i carabinieri del comando provinciale di Modena stanno conducendo un'operazione per l'esecuzione di provvedimenti cautelari personali - 4 custodie cautelari in carcere, 1 arresti domiciliari - disposti dal Gip del tribunale di Modena nei confronti di persone nomadi di etnia rom e originarie del Marocco ritenute responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alle ricettazioni e ai furti aggravati a danno di bancomat, esercizi commerciali, attività industriali ed artigianali nonché veicoli.

L'indagine, diretta dalla procura della Repubblica di Modena è stata condotta dai Carabinieri della compagnia di Modena. (ANSA).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette