01/03/2021

VILLADOSE

Persone affette da coronavirus in giro per il paese

L’assessore Alessio: "Le persone in isolamento per contatto o positività non possono assolutamente uscire di casa"

26enne bassopolesana positiva al Coronavirus

VILLADOSE - Sembra incredibile, ma a Villadose, a un anno esatto dall’inizio della pandemia, persone affette dal virus Covid 19 risultano aggirarsi per il paese e chissà forse oltre. Incauti e incoscienti, senza badare al divieto assoluto di uscire per non contagiare, andrebbero a farsi la spesa e a prendersi lo sciroppo o quant’altro in farmacia. La notizia della presenza di questi consapevoli untori del ventunesimo secolo si è appresa leggendo tra le righe di un comunicato particolarmente accorato e inedito per raccomandazioni pubblicato dall’assessore Gino Alessio.

L’aggiornamento Covid comunale di sabato 16 gennaio sulla pagina social “Comune di Villadose Informa” è risultato particolarmente pesante: 134 persone positive, 33 contatti in isolamento fiduciario e 4 ricoverati. Alessio ha esortato la comunità ad un corretto comportamento che implica l’uso della mascherina, igienizzazione delle mani e distanza sociale, e si è raccomandato: “Ricordo che le persone in isolamento per contatto o positività devono rimanere in isolamento domiciliare e nonpossono assolutamente uscire: neanche per fare la spesa o andare in farmacia! In caso di impossibilità di farsi aiutare da parenti o vicini per la spesa e i farmaci è possibile telefonare in Comune all'Ufficio Servizi Sociali per attivare un servizio di emergenza spesa. Mi raccomando non uscite per alcun motivo!” Sono state dure le reazioni dei cittadini che hanno rivolto alle persone, che seppur positive o comunque in isolamento escono di casa sottoponendo la comunità a pericolose conseguenze, un invito a restare in casa per rispettare la salute di tutti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette