22/01/2021

CORONAVIRUS IN ITALIA

Ecco le nuove misure di contenimento Covid: prorogato lo stato d’emergenza al 30 aprile

L'annuncio del ministro della Salute Roberto Speranza, prima alla Camera e poi al Senato

Stato d'emergenza prorogato fino al 30 aprile. Stop all'asporto per i bar dopo le 18, riaprono in musei in zona gialla

ITALIA - Nonostante la crisi di governo, l’esecutivo sta lavorando per concludere, entro giovedì 14 gennaio, la stesura del nuovo Dpcm che entrerà in vigore alla mezzanotte tra venerdì e sabato. Il ministro della Salute Roberto Speranza, prima alla Camera e poi al Senato, annuncia le misure di contenimento del Coronavirus e la proroga dello stato d’emergenza fino al prossimo 30 aprile.

"Nella giornata di lunedì – ha detto Speranza alla Camera - dopo un confronto con le Regioni, abbiamo avviato la stesura di un nuovo Dpcm. Prevediamo la proroga delle misure vigenti – alle quali sarà aggiunto – il divieto di spostamento anche tra regioni in zona gialla, il divieto di asporto per i bar dopo le 18. Resta valida l’indicazione di poter ricevere a casa massimo due conviventi. Inoltre, il nuovo Dpcm stabilisce una quarta area oltre quella gialla arancione e rossa. L’area bianca, che si attiverà con un’incidenza di 50 casi settimanali ogni centomila abitanti e un Rt sotto il valore di 1".

Con l’entrata in vigore del nuovo Dpcm, nelle zone gialle, "vogliamo riaprire i musei – dice Speranza – come simbolo della ripartenza del Paese".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette