28/01/2021

ROVIGO

Ecco come donare un pasto caldo alle persone in difficotà

Il giorno di Natale la Comunità di Sant’Egidio si troverà davanti alla chiesa di San Bortolo

ROVIGO - La bellissima iniziativa della Comunità di Sant’Egidio arriva al suo secondo anno con il freno tirato dovuto alle circostanze in cui ci troviamo. Ha voluto comunque stare vicino alle persone in difficoltà, offrendo un pasto caldo da asporto che è possibile ritirare presso la chiesa di San Bortolo.

Marco Oggiano, volontario della Comunità dice: "A causa del covid non potremo fare il pranzo di Natale seduti a tavolo come l'anno scorso, ma abbiamo deciso comunque di aiutare le persone bisognose, specialmente in questo periodo di emergenza. Metteremo a disposizione 160 pasti caldi che potranno essere ritirati da un rappresentante di ogni famiglia, nel completo rispetto delle norme di sicurezza".

Per chi volesse donare qualcosa per questo pranzo, può consegnarlo entro il giorno 23, la mattina dalle 10:30 alle 12 e martedì, giovedì, venerdì e sabato pomeriggio dalle 17:30 alle 19, presso la Piazzetta Annonaria. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette