24/01/2021

BOSARO

Andrea Trevisol: sulla salma sarà eseguito un tampone Covid, per capire se fosse o meno positivo

Il 41enne lavoratore di Amazon è stato trovato morto per strada e secondo una prima ricostruzione, stava male da giorni

Andrea Trevisol: sulla salma sarà eseguito un tampone Covid, per capire se fosse o meno positivo

BOSARO - Andrea Trevisol, il 41enne lavoratore di Amazon che è stato trovato morto per strada a Bosaro martedì scorso, secondo una prima ricostruzione, stava male da giorni. Per questo prima dell’autopsia sulla salma sarà eseguito un tampone per Covid, per capire se fosse o meno positivo.

L’allarme è partito nella prima mattinata di martedì, ma non è chiaro da quanto tempo quel giovane uomo fosse lì, rannicchiato contro il muro della “Locanda del Sorriso” di Bosaro, che sorge lungo la Statale 16, di fronte alla piazza del Municipio, dall’altra parte della strada. Trevisol era residente in provincia di Venezia, per la precisione a Meolo, originario del Piemonte. Nonostante il pronto intervento dei soccorsi sul posto non è stato possibile fare nulla per salvarlo.

Si pensa, quanto alle cause della tragedia, a un malore fulminante. Di certo, al primo esame del personale medico e dei carabinieri manca ogni segno di violenza, ma la giovane età della persona, unita alla mancanza di elementi certi sulle cause del decesso, ha spinto la procura a ritenere necessario l’approfondimento dell’autopsia.

Secondo le prime ricostruzioni, operate dal personale dei carabinieri, il giovane si era di recente spostato in Polesine per motivi di lavoro. In particolare, era stato assunto come dipendente del colossale magazzino di Amazon aperto tra San Bellino e Castelguglielmo.

Uno dei tanti lavoratori che, non essendo riusciti a trovare una sistemazione stabile dal punto di vista abitativo, dopo avere ottenuto il posto di lavoro, alla luce della discrepanza tra numero di assunti e appartamenti disponibili in zona, necessitava di una soluzione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

Da oggi è in vigore il nuovo Dpcm: ecco cosa cambia
CORONAVIRUS IN ITALIA

Oggi entra in vigore il nuovo Dpcm