03/12/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

Bollettino: i contagi raggiungono quasi quota 3500

Zaia: "Per la prima volta scendono le terapie intensive. Ma i morti sono 66"

Zaia: “Basta bufale sull’autonomia”.

Luca Zaia

VENETO - "Scende la pressione sulle terapie intensive del Veneto, con 10 ricoverati per coronavirus in meno rispetto a ieri, che portano il totale a 286 - spiega il presidente della Regione, Luca Zaia, che però ha definito il dato occasionale - I casi positivi dall'inizio della pandemia salgono a 116.156, 3.468 in più rispetto a ieri. In isolamento vi sono 38.655 contagiati. I ricoverati nei reparti non critici sono 2.294 (+52). Si segnalano infine 66 decessi nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 3.123", così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha illustrato la situazione sul coronavirus nella nostra regione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette