03/12/2020

LA PROTESTA

Attività in piazza contro Dpcm e Governo: "Noi vogliamo solo lavorare"

Manifestazione pacifica in piazza Matteotti delle categorie maggiormente colpite dall'ultimo provvedimento anti-covid

ROVIGO - Sono arrivati da tutto il veneto per manifestare contro le restrizioni del Governo. Nella serata di domenica 1 novembre, piazza Matteotti a Rovigo ha ospitato la manifestazione regionale delle categorie maggiormente colpite dall'ultimo provvedimento anti-covid. Per lo più composti i manifestanti con la mascherina sul volto e numerosi striscioni contro il Governo, hanno chiesto, in sintesi, di poter lavorare. "Non vogliamo l'elemosina, vogliamo lavorare", è il grido unanime. Niente frasi negazioniste ma un concetto chiaro: "Il virus c'è, ma noi rispettiamo le regole. E' sbagliato punire chi rispetta le regole. Non ci si contagia in bar, in palestra o al cinema. I problemi sono altri". 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette