27/11/2020

LUTTO A ROVIGO

Città sotto shock: è morto a soli 34 anni Giacomo Magaraggia

E' morto nella notte, in ospedale per un malore

Ucciso a 34 anni da un malore, la città sotto choc per Giacomo Magaraggia

Giacomo Magaraggia, 34 anni

ROVIGO - Tragedia a Rovigo, si è spento Giacomo Magaraggia, 34 anni, figlio di Roberto, uomo politico e intellettuale rodigino, e fratello di Alberto, stimato avvocato. Il giovane, conosciutissimo in città, lavorava a Sistemi territoriali. Da qualche giorno, secondo le prime informazioni, aveva un po' di febbre, ma nulla che potesse fare presagire un esito tanto tragico.

Erano stati eseguiti anche i tamponi, per scrupolo, ma erano risultati negativi. Nella notte tra venerdì 30 e sabato 31 ottobre, però, un malore improvviso che avrebbe portato al ricovero in ospedale. Purtroppo, non è stato possibile salvarlo. Un giovane uomo conosciutissimo in città, con tantissimi amici e stimato da tutti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette