20/10/2020

ASSOCIAZIONE ANDOS

Ottobre: mese della prevenzione contro il tumore al seno

L’associazione ANDOS inaugura il mese rosa

ROVIGO - Torna anche quest’anno il mese della prevenzione al seno: la luce rosa che illumina la speranza.
L’associazione ANDOS inaugura il mese rosa, venerdì 3 ottobre 2020 presso la Cittadella socio sanitaria di Viale Tre Martiri n.89.
ANDOS è un’associazione con una lunga storia alle spalle e anche quest’anno, nonostante la pandemia da covid –19, ha organizzato il mese di promozione e prevenzione, con un ciclo di appuntamenti per tutte le donne.

Durante il mese rosa, ANDOS mette in campo una serie di eventi culturali, sportivi come la camminata rosa e la burlesque terapia, di aggregazione e visite senologiche gratuite per tutte le donne. “Lo stile di lavoro dell’associazione ANDOS è virtuoso – dice il Direttore Generale Dr. Antonio Compostella – attraverso i propri laboratori e i propri medici specializzati, si prende cura delle pazienti malate di tumore al seno, non facendole sentire mai sole”. Il progetto “Donne… il seno di poi”, si concluderà sabato 7 novembre alle ore 21, con un concerto evento tra musica, arte, poesia e danza per celebrare l’universo femminile, al teatro comunale Ballarin di Lendinara.

Quest'anno le campagne di prevenzione contro il tumore al seno sono più importante degli altri anni. Ora è il momento di recuperare screening e controlli rinviati a causa della pandemia. Le risorse ci sono". Così la presidentessa Anna Maria Cavallari Monesi alla conferenza stampa: Grazie alla Campagna Nastro Rosa, per tutto il mese di ottobre, sarà possibile sottoporsi a visite senologiche gratuite presso le associazioni provinciali Andos e nei 400 ambulatori attivi sul territorio nazionale, dove si daranno anche consigli, trovare materiali informativi e l’opuscolo dedicato, nonché partecipare alle molte iniziative che ogni Andos Provinciale sta preparando. Secondo i dati dell’ Andos, i tumori mammari rappresentano il 30% della totalità di tumori maligni diagnosticati alle donne. Nel 2019 i nuovi casi di carcinomi della mammella stimati in Italia sono stati 53.200. La sopravvivenza a 5 anni delle donne con tumore alla mammella è pari all’87%.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette