24/09/2020

MORTE SUL LAVORO

Muore mentre lavora cadendo dal tetto. Tragedia ad Adria

Giorgio Pasello è morto precipitando dal tetto del capannone dove stava lavorando

Di corsa all'ospedale, partorisce in ambulanza

ADRIA - Città sotto shock per la morte dell'operaio di 54 anni, precipitato dal tetto del capannone dove stava lavorando. A perdere la vita, nel pomeriggio di martedì 4 agosto, Giorgio Pasello, precipitato intorno alle 17.30 nell'area delle aziende CO.ME.TRI.A. mentre eseguiva lavori sul tetto di un capannone.

L'operaio è caduto al suolo da una altezza di 4 metri circa. L'uomo è morto a seguito delle lesioni riportate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Adria e lo Spisal di Rovigo oltre al Suem che, purtroppo non ha potuto fare nulla per salvarlo. Giorgio lascia la moglie e due figli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette