11/08/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Ci sono due nuovi casi di positività nel Delta

La nuova comunicazione dell'Ulss: "Il virus c'è ancora"

Per il Polesine altro giorno a contagio zero, ma anche un decesso

ROVIGO - Sembrava un nuovo giorno a contagio zero, in Polesine. E, invece, nel pomeriggio di mercoledì 15 luglio è arrivata la notizia di due nuove positività al coronavirus.

"Si tratta di un uomo del 1950 e di una donna del 1957, residenti in Bassopolesine, contatti di una persona positiva residente fuori Ulss. Fanno parte dello stesso nucleo familiare e sono in isolamento; presentano sintomatologia ma non necessitano di ricovero. In questo momento è in corso l'indagine epidemiologica da parte del nostro Sisp".

"Non si tratta di un focolaio, ma questo è l'ennesimo esempio che il virus è ancora presente. Bisogna assolutamente continuare a rispettare tutte le misure di prevenzione e distanziamento, senza sottovalutare i pericoli e le possibili fonti di contagio", il commento del direttore generale Antonio Compostella.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette