15/08/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

I medici del veneto stanno con gli specializzandi: "Accusati ingiustamente di essere untori"

La lettera della Federazione dei Medici del veneto

"Ambulatori affollati per le visite ordinarie: così ci si mette tutti a rischio"

Francesco Noce, presidente dell'ordine dei Medici e di Fromceo veneto

VENETO - "La federazione dei medici chirurghi e odontoiatri del veneto si schiera a fianco degli specializzandi delle Università del Veneto e stigmatizza le frasi del tutto inopportune, gratuite e ingenerose del dottor Daniele Donato, direttore sanitario dell'azienda ospedaliera di Padova, pronunciate durante una videoconferenza il primo maggio", scrive il presidente della Federazione, Francesco Noce.

"In sostanza il dottor Donato accusa gli specializzandi di essere degli untori e di aver diffuso il contagio da Covid 19 nei reparti ospedalieri ove prestano la loro opera professionale accanto agli strutturati. Questa federazione - continua Noce - evidenzia la professionalità, l'operato e la dedizione di questi colleghi che non solo hanno dato la propria disponibilità a mettersi in gioco in questa fase di emergenza anche al di là dei propri compiti, ma si sono dimostrati capaci di svolgere l'attività richiesta con grande senso di responsabilità e competenza".

"Si sottolinea, inoltre, che gli stessi sono impegnati non solo nella aziende sede di università ma anche in diversi ospedali della nostra regione e garantiscono la funzionalità di molti reparti ospedalieri, che senza il loro appoggio sarebbero in gravi difficoltà ad assicurare l'assistenza ai malati - continua al lettera - Anche il dato epidemiologico riferito dal dottor Donaro ci sembra molto aleatorio e non convincente a formulare accusa di tale gravità. Due i fatti: o il dottor Donato è in grado di dimostrare le sue accuse e, se a conoscenza di quello che accedeva sarebbe dovuto intervenire con immediatezza, oppure non è stato in grado di dare adeguate protezioni agli specializzandi in modo tale da evitare loro il contagi in ambienti di lavoro. Prendiamo atto delle pubblica scusa, ma resta comunque una pessima immagine delle sue esternazioni".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette