15/08/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Sono 435 i polesani positivi al test dall'inizio dell'emergenza sanitaria

Il bollettino del contagio dell'Ulss 5 Polesana. Tre nuovi casi

Nove nuovi contagiati, molti da familiari. Anche un bimbo di 3 anni

Il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella

ROVIGO - Sono solo tre le nuove positività riscontrate a livello provinciale nelle ultime 24 ore. Lo spiega, come ogni giorno, il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella. Sale quindi a 435 il numero dei positivi residenti in Polesine dall'inizio della epidemia.

Le nuove positività. Si tratta di una donna del 1966 di Rovigo, medico in una struttura privata, positività emersa durante lo screening del personale, asintomatica, si trova in isolamento domiciliare; un uomo del 1966, domiciliato a Rovigo, vive a Milano, era tornato a Rovigo il 23 aprile per motivi di lavoro, si trova in isolamento domiciliare; una donna del 1944 del Mediopolesine, si trova in isolamento domiciliare, contagio in ambito familiare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette