28/03/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

Da Fenil del Turco a Rovigo a piedi "per fare la spesa", denunciato

Continuano senza sosta i controlli delle forze dell'ordine

Blocco del traffico: se sbagli due volte, ciao patente

ROVIGO - E' stato controllato, secondo le ricostruzioni, in via Martiri da Belfiore, quando, partendo a piedi da Fenil del Turco, aveva ormai raggiunto Rovigo. Il tutto in un momento di emergenza sanitaria, le disposizioni di legge prevedono di restare a casa. Il 20enne, alla richiesta di chiarimenti del personale della polizia locale, avrebbe spiegato che stava andando a fare la spesa. Non è bastato per evitargli la denuncia con l'ipotesi di reato di inosservanza dei provvedimenti dell'autorità.

Stessa sorte, poi, per un 48enne controllato in zona stazione ferroviaria. Avrebbe spiegato che stava andando a prendere la sua compagna, di ritorno della stazione di Ferrara. In tutto, nelle ultime 24 ore, il personale della polizia locale, in prima linea per fronteggiare questa emergenza, ha denunciato tre persone a fronte di 32 controllate, mentre, sul fronte dei negozi e delle attività commerciali, su 18 controlli non sono state rilevate situazioni non in regola.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

Clamoroso: scoperta una pizzeria aperta. Arriva la denuncia
CORONAVIRUS IN POLESINE

Pizzeria aperta nonostante i divieti