25/10/2020

POLIZIA DI STATO

Sabato sera da denunce: 10 solo nella serata. Volevano fare festa

Prosegue la linea della tolleranza zero da parte della questura e delle forze dell'ordine

Polizia  posti di blocco 1

ROVIGO - Undici denunce, nella giornata di sabato 14 marzo, a carico di persone che non avrebbero, secondo le contestazioni, rispettato le disposizioni di legge urgenti in tempo di coronavirus, che impongono di uscire di casa unicamente per motivi inderogabili e di necessità. Delle undici denunce, dieci sono scattate in serata: evidentemente, il sabato sera continua a "fare gola" a numerosi polesani, incuranti della serietà e della gravità del momento.

Denunciato anche uno stranieri, già noto alle forze dell'ordine, arrivato in treno da Verona. E' stato immediatamente intercettato prima ancora che potesse uscire dalla stazione, identificato, denunciato e rimesso sul treno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette