24/10/2020

CORONAVIRUS

Conte ha firmato il decreto per fermare mezzo Nord Italia

Caos durante la notte, il premier alle 2 va in tv e annuncia la firma del decreto

Conte ha firmato il decreto per fermare mezzo Nord Italia

Dopo ore di caos, in seguito all'uscita della bozza del provvedimento di istituzione di una zona rossa che blinda fino al 3 aprile tutta la Lombardia e undici province del Nord, alle 2 di notte il premier Conte ha confermato tutti i provvedimenti, aggiungendo tre province.

Fra le 14 province coinvolte ci sono Venezia, Padova e Treviso, da dove sarà vietato entrare ed uscire, ma anche muoversi sul territorio, dove tutti gli eventi e le manifestazioni saranno sospese. Bar chiusi alle 18. Le forze dell'ordine saranno chiamate a far rispettare tutti i divieti. Rovigo rientra invece nella Zona gialla, dove le restrizioni saranno più blande, ma saranno ugualmente vietate manifestazioni ed eventi. Il testo è stato reso noto in mattinata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette