20/06/2021

DROGA

Tre chili di droga in auto, arrestato: evade

La squadra mobile l'ha beccato all'uscita del casello autostradale: la droga era nel vano motore

Tre chili di droga in auto, arrestato: evade

FERRARA - Arrestato con tre chili di droga, evade dai domiciliari e fa perdere le sue tracce. Lo scrive La Nuova Ferrara. Si tratta di un 26enne di origini marocchine, senza fissa dimora, arrestato sabato poco dopo la mezzanotte al casello di Ferrara Nord, alle porte del Polesine. La sezione antidroga della squadra mobile di Ferrara stava tenendo sotto controllo il giovane sospetto di essere un trafficante di droga e, dopo pedinamenti e attività investigativa, è stato fermato. A seguito di una perquisizione nella Fiat Panda su cui viaggiava, presa a noleggio, sono stati trovati nel vano motore circa 3 chili di hashish divisi in trenta panetti da cento grammi l’uno, destinati alle piazze di Ferrara e dintorni. Il 26enne è stato portato agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si è svolto lunedì, ma senza la sua presenza visto che, quando gli agenti sono andati a prelevarlo nel domicilio indicato, lui non c'era più. E' stato così denunciato anche per evasione e, ora, è a piede libero.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette