31/03/2020

ALLARME VIRUS

Coronavirus, tre casi sospetti ricoverati in malattie infettive a Rovigo

Tre campioni in attesa di riscontro all'ospedale del capoluogo. Due sono stati accompagnati in ambulanza questa mattina, uno era giĆ  ricoverato

45056

L'ingresso del pronto soccorso di Rovigo

ROVIGO - Sale a tre il numero di casi sospetti di Coronavirus in Polesine. Dopo quello della serata di sabato 22 febbraio (LEGGI ARTICOLO), si sono aggiunti, in mattinata, altri due casi, portati dal 118 in ospedale e giudicati con sintomi compatibili. Sono stati ricoverati a Malattie infettive a Rovigo. Ora, si attende l'esito degli esami. Si tratta di notizie ufficiali che arrivano dalle strutture sanitarie.

I pazienti, infatti, portati al pronto soccorso, sono stati sottoposti a un primo controllo medico, che ha ritenuto di trattarli come pazienti ad alto rischio, alla luce della sintomatologia che presentavano. Sono quindi stati immediatamente spostati al reparto di Malattie Infettive dell'ospedale, in attesa di riscontri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette

Clamoroso: scoperta una pizzeria aperta. Arriva la denuncia
CORONAVIRUS IN POLESINE

Pizzeria aperta nonostante i divieti