16/05/2021

Basket Promozione

Il Cipriani allunga: sono 19 di fila!

Il Rovigo capolista espugna anche Battaglia Terme con un netto 91-53.

BATTAGLIA TERME (Padova) - Un Cipriani dai due volti espugna il campo del Battaglia Terme Basket e conquista la diciannovesima vittoria su altrettanti incontri disputati, avvicinandosi sempre di più alla matematica certezza del primo posto in classifica, fondamentale in vista dei play off.

Battaglia è senza Gomiero, mentre Rovigo deve fare a meno di Bombace e Grignolo. Coach Ventura manda in campo Turri, Tiberio, Demartini, Diagne e Gobbo. Per i termali, i primi cinque minuti di gioco sono letteralmente un incubo. Rovigo, trascinato da un incontenibile Demartini, deliziosamente servito da Diagne, si ritrova sul 19-0, con tanto bel basket. La reazione del Battaglia arriva con cinque punti consecutivi di Zambotto. E, a quel punto, si rivede il volto che non piace del

Rovigo, fatto di individualismi, poca attenzione difensiva, scarsa disciplina e zero coesione.Il volonteroso Battaglia Terme, indiscutibilmente di gran lunga inferiore sotto ogni aspetto rispetto ai rossoblù, riesce a limitare i danni nel primo quarto, chiuso 12-21 per i polesani, e a portarsi addirittura sul -4 a metà della seconda frazione. In campo regna la confusione, ma Doati, grazie ad una tripla e ad un ottimo canestro da due, seguito dalla realizzazione di un Diagne che per tutta la gara si è messo a disposizione della squadra, portano il Rovigo negli spogliatoi sul +11.

Nell’intervallo, fra le Pantere succede evidentemente qualcosa di bello e, rientrate in campo, tornano a graffiare, facendo ricordare ai presenti perché si trovano in cima alla classifica, a +10 sulla seconda. Fra deliziosi giochi a due griffati Diagne-Demartini, i numeri di Tiberio, Ramos, Doati e Gobbo, e una difesa che in due parziali ha concesso solamente 20 punti agli avversari, Rovigo chiude il match con uno scarto di 38 punti.

Da segnalare il rientro del giovane Enrico Motton che dopo, un lunghissimo stop per infortunio, mette pure a segno quattro punti. Archiviata questa bella vittoria, si pensa già al prossimo match. Venerdì, al palasport di Rovigo (alle 21.15), arriverà il forte Usma Caselle.

I risultati della 19ª giornata I Frogs-Pallacanestro Noventa 64-57 dts; Credipass Dolo Dolphins-Basket S. Elena 61-52; Pallacanestro Piovese-Basket Conselve 79-51; In’s Mercato Arcella-Energy Albignasego 73-49; Battaglia Terme Basket-Cipriani Nuovo Basket Rovigo 53-91; Virtus Cave Padova-Don Bosco Padova 78-62; Basket Abano Montegrotto-Usma Caselle 70-52.

La classifica Cipriani Nuovo Basket Rovigo 38; Basket Abano Montegrotto 28; Credipass Dolo Dolphins e Pallacanestro Noventa 26; Usma Caselle 24; Pallacanestro Piovese e I Frogs 22; In’s Mercato Arcella e Basket Sant’Elena 16; Energy Albignasego 14; Don Bosco Padova 12; Battaglia Terme Basket 10; Virtus Cave Padova e Basket Conselve 6.

Il prossimo turno Energy Albignasego-I Frogs, Basket Conselve-Basket Abano Montegrotto, Cipriani Nuovo Basket Rovigo-Usma Caselle, Pallacanestro Noventa-Pallacanestro Piovese, Battaglia Terme Basket-Credipass Dolo Dolphins, Basket Sant’Elena-Virtus Cave Padova, Don Bosco Padova-In’s Mercato Arcella.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette