20/10/2020

ROVIGO

Tutto pronto per la "Rovigo in Love"

In tantissimi stamattina in piazza per le iscrizioni e il ritiro dei kit. Nel pomeriggio i primi eventi dedicati ai più piccoli

ROVIGO - La città si prepara per "Rovigo in Love", la corsa dell'amore, che si terrà domani, domenica 9 febbraio. Da questa mattina, fino alle 19 di questa sera, è possibile iscriversi e ritirare i kit gara. Anche domani dalle 7.30 alle 8.30, sempre in Gran Guardia, chi non riuscisse oggi, potrà iscriversi.

L’iscrizione dà diritto all’assicurazione e al pacco gara che consiste in maglietta in tessuto tecnico (partner principale Trivellato e 42 K Running) e zainetto (partner principale Farmacia Sant’Ilario). All’interno caffè, succo di frutta, snack dolce e coupon vari tra i quali quello del Cinema Notorious. Ogni partecipante avrà il pettorale il cui sponsor è per il quarto anno consecutivo Alì, che dovrà essere visibile durante la manifestazione. Viene garantito il deposito borse, gli spogliatoi, i ristori lungo il percorso e quello finale in Piazza Vittorio Emanuele dove saranno collocati i bagni chimici.

I percorsi saranno presidiati dai volontari dell’organizzazione coadiuvati dal Gruppo ODV di Volontariato e Protezione Civile Dell'Associazione Nazionale Della Polizia Di Stato

La partenza per tutti è da piazza Vittorio Emanuele II alle ore 9.30 e arrivo sempre in piazza.

Ad aprire la corsa, con il pettorale n1, la donna più veloce d’Italia: Manuela Levorato, un'ex atleta italiana, specializzata nella velocità, ospite del Panathlon di Rovigo e di Rovigo in Love.

Ma Rovigo in love inizia già da oggi, sabato 8 febbraio. Giochi e attività sportive per i bambini, in attesa di “Rovigo in love”. Nel pomeriggio in piazza Vittorio Emanuele II, tante attività di animazione, promosse dall'assessorato allo Sport e politiche giovanili,  in collaborazione con alcune associazioni del territorio, per far divertire i più piccoli. L'iniziativa anticipa “Rovigo in love”, l'evento sportivo che coinvolge anche gli alunni delle scuole del Comune di Rovigo.

Dalle 15 alle 17, saranno proposte le seguenti attività:  “i giochi di una volta”, organizzati dall'associazione Polisportiva di Mardimago e “Calcio in piazza di solidarietà”, a cura dell'associazione Uguali Diversamente. La partecipazione è gratuita, l'assessore Erika Alberghini invita tutti a partecipare a questo bel momento ludico, sportivo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette