25/10/2020

BEVERARE

Anziana sparita nel nulla da martedì

In campo anche elicottero e sommozzatori, ma non si trova

Anziana sparita nel nulla da martedì

Ancora una giornata di ricerche massicce e intense, che hanno visto i vigili del fuoco, con la consueta professionalità ed empatia, mettere in campo ogni risorsa disponibile: dai sommozzatori, ai cani, all’elicottero, alle varie squadre che sono entrate di nuovo in azione. Il tutto, sempre, col supporto dei carabinieri, che pure non lesinano alcuno sforzo per venire a capo di una situazione che sta colpendo a fondo la piccola comunità di Beverare.

E’ da martedì, verso le 16, quando si è allontanata, secondo le testimonianze, dalla sua abitazione, che non si trova una donna di 70 anni, residente nella zona. Sin da subito, la mobilitazione era scattata, con i mezzi dei vigili del fuoco, ma anche i carabinieri, che avevano lavorato a piedi, in golena e con le torce in mano, che avevano passato in rassegna la zona, senza esito.

Dalla mattinata successiva, le ricerche hanno preso poi ancora maggiore forza e vigore, potendo contare su sempre più mezzi. Purtroppo, però, ancora senza un esito positivo. Grande, in paese, la preoccupazione per l’anziana. Tutti sperano che non le sia accaduto nulla di grave, anche se, col passare dei giorni, le speranze diminuiscono.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette