13/04/2021

BASKET

Un legame sempre più profondo

Oggi la sfida tra Cipriani Nuovo Basket Rovigo e Team Edera Pianeta Handicap

ROVIGO - E’ sempre più profondo il rapporto fra Cipriani Nuovo Basket Rovigo e Team Edera Pianeta Handicap. Questa mattina le due associazioni hanno mosso l’ennesimo passo assieme. Nella sfida fra Team Edera e selezione I.T.I.S. “Viola” di Rovigo, giocata nella palestra dell'istituto rodigino, c’era infatti una folta rappresentanza della società del Presidente Gionata Morello. Spicca la presenza del coach delle Pantere, Maurizio Ventura, che è sceso in campo a giocare assieme ai ragazzi del Team Edera. Il tecnico bolognese, che sta trascinando il Cipriani in un’incredibile cavalcata nel campionato regionale di Promozione, dominando con quindici vittorie su quindici incontri disputati, ieri sera ha fatto le ore piccole assieme alla
squadra dopo l’esaltante trasferta a Padova. Ma questa mattina, coach Ventura era in campo assieme al nuovo acquisto José Ramos, per aiutare gli amici del Team Edera. Per questa occasione, i ruoli erano invertiti: a dare le indicazioni in campo a Ventura era Khalifa Diagne, che non è solo il capitano delle Pantere, ma è pure il coach (assieme a Marco Gregnanin) del Team Edera.

La presenza del Cipriani Nuovo Basket Rovigo, in questo apprezzatissimo momento di festa, è stata sottolineata anche dal fotografo ufficiale Luca Giacobbe, punto di forza del Team Edera, e di Francesco Argenziano, trascinatore dell’Itis Rovigo. Per la cronaca, ha vinto il Team Edera 78 a 74, ma in queste occasioni il risultato più importante non è quello riportato sul tabellone segnapunti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette