04/04/2020

ROVIGO

Il padrone muore, il cagnolino si spegne poche ore dopo

Domenica se n'è andato Alfonso Agostino Pizzardo, 68 anni, conosciutissimo e stimatissimo

Muore 12 anni dopo l'incidente. Il suo cane si spegne con lui

Alfonso Agostino Pizzardo, 68 anni

Un lutto che ha colpito profondamente tutta la città di Rovigo. Si è spento Alfonso Agostino Pizzardo, conosciutissimo ex direttore di banca, prima a Rovigo, poi a Villadose. Se ne è andato a 68 anni. Poche ore dopo di lui, si è spento anche "Bulk", il suo cagnolino, recuperato dal canile. Un nome, Bulk, familiare ai rodigini, dal momento che è lo stesso col quale il figlio di Alfonso Agostino, Enrico, ha lanciato un marchio nel settore della moda: "Bulk", appunto

Gli ultimi 12 anni di Alfonso Agostino erano stati caratterizzati dalla lotta per riprendersi dalle conseguenze di un gravissimo incidente, avvenuto il 28 ottobre del 2008, quando Pizzardo era direttore della filiale di Villadose della Bcc del Polesine. Un incarico piuttosto recente, dopo avere retto la filiale di viale Porta Po, facendosi stimare da tutti, oltre che per le proprie grandi qualità professionali, anche per quelle umane: lo stile, il rispetto, l'umanità. Aveva salutato i colleghi e si stava avviando verso la propria auto, dove, però, non arriverà mai.

Poco dopo, infatti, un passante lo trova a lato della strada, ferito in maniera grave, alla testa. Una vettura lo aveva investito, senza fermarsi. In seguito, circa un'ora dopo, l'investitore si presenterò ai carabinieri spiegando l'accaduto e facendo una passo indietro dopo una prima fuga. Da quel momento, per Alfonso Agostino, comincia un duro percorso di rinascita e di ripresa, che affronta col sorriso, ma con un enorme coraggio. Lascia, oltre alla moglie Laura e al figlio Enrico, le sorelle Elisabetta ed Emanuela e i nipoti. I funerali si svolgeranno domani, venerdì 24 gennaio, alle 10.30, nella chiesa di San Francesco, a Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette