22/01/2021

POLESELLA

Giornata della Memoria, tante le iniziative per non dimenticare

Nelle prossime settimane, i ragazzi delle classi terze saranno impegnate in un sondaggio alla cittadinanza per capire la percezione delle leggi razziali

Adulti e bimbi assieme per dire: "Mai più"

POLESELLA - Sabato 25 gennaio alle 10 nella sala degli Agostiniani, nel Comune di Polesella, si terrà una manifestazione per la ricorrenza internazionale della "Giornata della Memoria" celebrata il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime dell’Olocausto.

Le professoresse Alessandra Marcante e Lucia Poletti, della scuola secondaria di primo grado “Nino Serafini” di Polesella, presenteranno un progetto denominato "La memoria dimenticata" che vedrà impegnati, nelle prossime settimane, i ragazzi delle classi terze in un sondaggio alla cittadinanza per capire la percezione che abbiamo sulle leggi razziali. Attraverso la recitazione di poesie e la lettura di alcuni testi gli alunni favoriranno inoltre la sensibilizzazione all’evento apportando un loro piccolo contributo.

"L’amministrazione comunale - spiega il sindaco Leonardo Raito - in collaborazione con la scuola, intende supportare un momento di riflessione che coinvolga le giovani generazioni, aprendo a una cultura della conoscenza che consente la costruzione di una coscienza civile. I cittadini sono invitati a partecipare".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette