20/06/2021

CALCIO A 5

Neroarancio pronte per la Final Four di Coppa Italia

Domani il Granzette scenderà in campo contro l'Audace Verona. Sarà un primo importante spartiacque

calcio a 5 femminile granzette - san pietro_1

GRANZETTE - Si entra nel vivo della stagione per il Granzette: la gara di domenica 19 gennaio sarà un primo, importante, spartiacque. Alle 17 al Palasport di San Pio X a Rovigo andrà in scena la semifinale di qualificazione alla Final Four di Coppa Italia, quell’appuntamento che da settembre è cerchiato in rosso su tutti i calendari di Granzette. Dopo il secondo posto dell’anno scorso, infatti, vi è grande voglia di tornare a disputare le fasi finali della competizione.

La strada, però, è mai come in questo caso tortuosa ed in salita fin dalle prime battute: ospite delle rodigine sarà, infatti, il lanciatissimo Audace Verona, finora l’unica squadra di pari categoria ad aver battuto le ragazze di Coach Bassi, che avverte: “Incontreremo la squadra più in forma del campionato, e che addirittura si è rinforzata ancora con il mercato di dicembre, quindi è chiaro che la partita aumenta di valore. Stiamo parlando però delle qualificazioni per la Coppa Italia, ed è giusto ci siano partite così. Ci hanno già battuto una volta, sanno quindi cosa significa giocare contro di noi e noi sappiamo cosa significa perdere contro di loro; sapevo che le avremmo ritrovate il 19 gennaio già alla fine della partita persa in campionato, era una cosa che mi sentivo ed è successa".

Concentrazione e consapevolezza, sono i concetti su cui più ha spinto l’allenatrice in settimana: “Affronteremo la gara nel modo più intelligente possibile, mantenendo alta la concentrazione nell’arco dei 40 minuti. Indipendentemente dall’avversario noi abbiamo delle certezze e da quelle dobbiamo partire per portare a casa la vittoria e continuare il cammino in Coppa Italia. Sappiamo bene che sarà difficile, ma come dico sempre, abbiamo l’obbligo morale di provarci e per non avere rimpianti, senza trovare giustificazioni per le assenze o per altri fattori che ad oggi stiamo vivendo. Per noi conterà solo la gara di domenica e chi scenderà in campo avrà le capacità, la giusta determinazione e soprattutto la 'fortuna' di viversi una difficile ma altrettanto bella partita": 

L’appuntamento, quindi, è per domenica 19 gennaio, alle 17 al Palasport di San Pio X in via Mozart a Rovigo.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette