04/04/2020

La tragedia

Giovane suicida lungo i binari: il traffico ferroviario va in tilt

Una ragazza di 30 anni si è suicidata all'altezza di Battaglia Terme. Bloccati tutti i convogli sulla Padova-Rovigo

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Tragedia nella tarda mattinata di oggi (venerdì 10 gennaio) lungo la linea ferroviaria Rovigo-Padova.

All'altezza di Battaglia Terme, infatti, una ragazza di 30 anni si è infatti gettata sotto ad un treno diretto nel capoluogo euganeo. La giovane è morta sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la Polfer per ricostruire l'accaduto e fugare ogni dubbio sul fatto che si sia trattato di un gesto volontario.

Notevoli i problemi alla circolazione ferroviaria con i treni provenienti da Bologna e Rovigo - e ovviamente quelli diretti verso il Polesine - che hanno via via accumulato pesantissimi ritardi.

Il Freccia Argento proveniente da Roma è stato fermato in una stazione intermedia ed è transitato con quasi due ore di ritardo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette