20/06/2021

BILANCIO

Tasse bloccate e lavori in città

E’ questo il piano per il 2020 di Castelmassa. 980mila euro per far risplendere anche il teatro

Chiuso il teatro Cotogni

CASTELMASSA - Tasse bloccate, lavori a teatro e centro infanzia, appartamenti in vendita e rilancio delle aree produttive grazie alla Zls. E’ questo il piano per il 2020 di Castelmassa, così come descritto lunedì, nella sala consiliare del municipio, nel corso dell’ultimo consiglio comunale del 2019, che ha avuto come oggetto l’approvazione del bilancio triennale di previsione, il documento-cuore di ogni amministrazione comunale, in cui vengono previste le entrate e programmate le spese da effettuare nel corso dell’anno.

“La volontà dell’amministrazione è stata quella di approvare il bilancio prima della fine dell’anno, per ottenere tutti i vantaggi del caso - afferma il capogruppo di maggioranza Federico Ragazzi - l’amministrazione è soddisfatta di non aver aumentato le aliquote dell’addizionale comunale Irpef, confermandone anche le fasce di esenzione, e di nessuna delle componenti dell’Imposta unica comunale, confermando per il 2020 le tariffe dell’anno precedente. Le quote di Imu, Tasi e Tari rimangono dunque invariate e già questo deve essere considerato come un successo in questo periodo di sempre maggiori difficoltà economiche, soprattutto per i piccoli Comuni come quello di Castelmassa”.

Nel bilancio di previsione sono stati indicati anche i fondi destinati alle opere pubbliche previste per il 2020, ovvero la ristrutturazione e la messa in sicurezza del teatro Cotogni per 980mila euro e il miglioramento degli ambienti e delle strutture del centro infanzia “La tana degli orsetti” per 350mila euro. Dopo l’esposizione dei punti più importanti, illustrati dall’assessore al bilancio Eugenio Boschini, i pareri favorevoli del responsabile del servizio finanziario del comune Michelangelo Osti e del revisore dei conti Mirco Gomiero hanno dato il via libera all’approvazione votazione del bilancio di previsione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette