10/05/2021

ROVIGO

"La deroga al blocco auto è un atto politico di consapevolezza e coscienza"

Questo il commento del consigliere Rossini sulla decisione dell'amministrazione

"La deroga al blocco auto è un atto politico di consapevolezza e coscienza"

ROVIGO - "La deroga al blocco del traffico è una saggia decisione dell’amministrazione comunale pur in presenza dello sforamento oltre i limiti previsti dalla normativa in vigore delle polveri sottili pm 10", così interviene il consigliere di opposizione Antonio Rossini.

"In questo lungo periodo di crisi economica dove molti cittadini hanno grosse difficoltà finanziarie a comprare una automobile almeno euro 5 e con i negozianti, i commercianti, i piccoli artigiani che  riescono a malapena a sbarcare il lunario tra tasse balzelli e pochi incassi, la deroga al blocco del traffico è un atto politico di coscienza e di consapevolezza per dare la possibilità di lavorare e di far lavorare in un periodo di festività dove la gente gira e spende di più! Con la precedente amministrazione di centro destra con il sindaco Bergamin c’è stata per prima la stessa sensibilità e attenzione di andare incontro alle esigenza dei cittadini e delle attività imprenditoriali. Quando bisogna intervenire a favore dei lavoratori e dei più deboli é necessario prendersi la responsabilità e prendere le stesse giuste scelte politiche fatte dal centro destra".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni