07/04/2020

ROVIGO

Sparito il marito di Samira, era indagato per omicidio

Si sarebbe allontanato in bicicletta dalla propria casa nella mattinata di ieri

Samira, nuovo, accorato appello in tv per lei

Samira El Attar, 43 anni, con la figlioletta

STANGHELLA - Il marito di Samira, la donna marocchina di 43 anni scomparsa dal 21 ottobre scorso dalla sua abitazione di Stanghella, Padova, si sarebbe allontanato da casa, in bicicletta, nella mattinata del primo giorno dell'anno e, da quel momento, nessuno ha avuto più notizie di lui. Queste le prime notizie ricevute dai carabinieri e comunicate alla Procura di Rovigo, che segue l'indagine per la scomparsa della donna. Inizialmente aperto con l'ipotesi di reato di sequestro di persona, contro ignoti, aveva poi visto l'iscrizione modificarsi in omicidio volontario, a carico del marito.

A quanto si apprende, l'uomo si sarebbe allontanato da casa senza valigie e senza prendere nulla di ciò che verrebbe spontaneo pensare di portare con sé nel caso di una fuga. Tutte le ipotesi, al momento, sono aperte. Allo stato, la vicenda non è ancora stata tradotta in una notizia di reato, né sono stati aperti fascicoli. Forze dell'ordine e procura, comunque, comprensibilmente, seguono la vicenda, attenti ad eventuali sviluppi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette