23/09/2020

METEO

Fine anno con gelo e nebbia

Ecco le previsioni per questo 31 dicembre

Siamo i signori della nella nebbia

ROVIGO - Sarà un San Silvestro all’insegna del freddo e della nebbia, quello che si preannuncia nelle prossime ore. “Nei prossimi giorni quindi anche con l' avvio del nuovo anno nelle ore notturne e al mattino - sottolinea l’esperto polesano di meteorologia Maycol Checchinato fondatore della pagina seguitissima Bassa Pianura Padana Photo e Meteo - potrà stabilirsi la nebbia su varie zone di pianura”. I banchi si sono visti già domenica e oggi, “poi tra il 31 e il 3 Gennaio via via più diffusa e che in locali aree potrà persistere in modo più tenace anche nelle ore diurne specie tra basse pianure e lungo il Po con probabile persistenza eventualmente di cieli grigi/nubi basse”, spiega Checchinato.

Questo avviene a causa di campo di alta pressione; ristagno di umiditá in prossimità del suolo; cielo sereno che causa il raffreddamento; inversione termica e venti deboli.

Tutte condizioni favorevoli, che tuttavia provocano un innalzamento delle temperature e un ristagno che provoca nebbia.

Ecco che gli esperti consigliano massima attenzione per le strade di tutto il Polesine e anche nel Delta. Ieri sulla pagina Bassa Pianura Piadana Photo e Meteo, tantissime le segnalazioni di banchi di nebbia tra l’Alto Polesine e la Laguna. Anche tra Sottomarina e Chioggia. Domani le temperature si assesteranno tra gli 8 gradi e i -2 gradi Centigradi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette