03/07/2020

VENETO

Gaffeo coi sindaci di centrosinistra per l’anti-Zaia

Incontro a Padova col sindaco Giordani e il collega di Belluno, Massaro, per il primo cittadino di Rovigo. Endosement a Lorenzoni

Gaffeo coi sindaci di centrosinistra per l’anti-Zaia

ROVIGO - Il sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo, si è trovato per gli auguri di Natale con i colleghi di Padova, Sergio Giordani, e di Belluno, Jacopo Massaro, sancendo un patto contro il governatore del Veneto, Luca Zaia, in vista delle prossime elezioni regionali. Lo scrive Il Mattino di Padova.

I tre sindaci di liste civiche vicine al centrosinistra hanno di fatto dato il loro appoggio ad Arturo Lorenzoni, vicesindaco di Padova, che sarà il candidato di centrosinistra alle regionali del 2020 che se la vedrà con Zaia. Gaffeo, Giordani e Massaro hanno parlato di rigore e sobrietà per una buona politica, gettando le basi per un progetto civico dove hanno auspicato che le forze in campo per un Veneto alternativo a quello di Zaia possano fare fronte comune.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette