14/08/2020

BADIA POLESINE

Ultima tappa per la “La Bici Raccontata”

Protagonista della serata di domani, sabato 21 dicembre, sarà Denis Maragno. Appuntamento alle 21 a Salvaterra

Ultima tappa per la “La Bici Raccontata”

Denis Maragno

ROVIGO - Dopo il racconto del 2018 con il suo viaggio intorno all'Adriatico, Denis Maragno si è lanciato, per questo 2019, in un nuovo avventuroso viaggio. Meta del viaggio il Festival Internazionale del Cinema di Animazione ad Annecy quale modo migliore per arrivare a questo prestigioso festival se non in bici?

Partito il primo giugno il cicloviaggiatore ha scelto un percorso che l'ha portato, in un circuito ad anello, a girare attorno alle Alpi: 3.220 km circa, 25 giorni sui pedali e circa 18.000 metri di dislivello. Se gli “aridi” numeri fanno intuire qualcosa di singolare, il racconto del viaggio, nato dalla motivazione di partecipare al prestigioso festival, si rivelerà sorprendente per tutto ciò che c’è stato intorno e di ciò renderà partecipi durante l’incontro che si terrà sabato 21 dicembre alle 21 a Salvaterra a Badia Polesine, via dei partigiani 262, presso la casa della Cultura e della Legalità ospiti del CDP-Centro Documentazione Polesano Onlus.

Al termine, un brindisi per gli auguri di Natale e per concludere in bellezza la rassegna 2019 che, anche quest’anno, è stata partecipata ed apprezzata con le sue storie di biciclette e  persone, tra viaggi raccontati e filmati. “La Bici Raccontata” è un  piacevole momento per ascoltare e condividere avventure e consigli, ma anche un invito ad usare il mezzo a pedali, salutare ed ecologico, negli spostamenti urbani di tutti giorni oltre che per il cicloturismo e il tempo libero, finalità che FIAB promuove con le diverse attività sociali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette