15/08/2020

ARQUA' POLESINE

I ladri cercano di entrare in casa, anche con la gente dentro

In serata scorreria in zona Corné, per fortuna un allarme li ha messi in fuga

ladri[1].JPG

I ladri sono entrati in azione in serata, pensando di essere protetti dal buio e dalla nebbia. Hanno cercato di entrare nelle case scassinando gli infissi, in alcuni casi incuranti del fatto che all'interno ci fossero o meno persone, come accaduto, per esempio, in via Mazzini. Qui, i residenti hanno udito distintamente dei rumori anomali, ma, quando si sono affacciati hanno solo visto persone che stavano scappando, protette dalla coltre di nebbia che ha reso impossibile capire quanti fossero.

In particolare, a venire toccata dalla scorreria, è stata la zona di via Bassa a Cornè, dove, però, secondo i primi riscontri i malviventi avrebbero provocato solo danni, con i loro tentativi di effrazione, finendo poi per venire messi in fuga dall'entrata in funzione del sistema di allarme.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette