08/08/2020

L'INTERVENTO

"Rovigo sarà abbandonata dai treni ad alta velocità?"

"Rovigo sarà abbandonata dai treni ad alta velocità?"
Nonostante alcune smentite delle Ferrovie dello Stato, sembra ormai sicuro che con il nuovo orario invernale i treni ad alta velocità di RFI non si fermeranno più a Rovigo: in particolare sparirà il Frecciarossa delle 6,13, usato per chi voleva raggiungere Roma ad inizio mattinata alle 9,17, oltre che da tanti pendolari per Bologna e Firenze. Segnale di tutto questo, aldilà delle buone intenzioni, è il rifiuto di Trenitalia di rinnovare gli abbonamenti mensili a partire da dicembre per chi utilizza l’alta velocità: più chiaro di così!!! In questi giorni alcuni pendolari si sono fatti promotori di raccolte firme in treno, ma non basta. Occorre che le Istituzioni, parlamentari polesani o eletti in Polesine, consiglieri ed assessori regionali, Sindaco di Rovigo e Presidente della Provincia e Sindaci del nostro territorio facciano sentire la loro voce, così come, modestamente ho fatto io, scrivendo all’Amministratore di Trenitalia, al Ministro delle Infrastrutture ed al nostro Governatore del Veneto. Rovigo non può subire l’ennesima umiliazione, diamoci una mossa!

Paolo Avezzù

Già Sindaco di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette