19/05/2022

NUOVO BASKET ROVIGO

Un allenamento con coach Marco Castaldi

26/11/2019 - 16:46

ROVIGO - Al mattino, coach Marco Castaldi era atterrato a Bologna con la sua squadra, Pallacanestro Vigarano, che il giorno prima aveva espugnato il campo della capolista Passalacqua Ragusa, sino ad allora imbattuta. Nella sera dello stesso giorno, ieri, il timoniere del team ferrarese, che milita nel campionato di serie A1 femminile, era al palasport di Rovigo per l’allenamento dell’Under 16 Gold, che il Cipriani Nuovo Basket Rovigo ha iscritto al campionato con il nome di “Leoni Lendinara” e che, appunto, è formata dalla collaborazione fra N.B.R., Pallacanestro Lendinara e Centro di Formazione Sportiva. Marco Castaldi ha letteralmente incantato i presenti con un allenamento molto intenso per i ragazzi di coach Salvatore Vacca. Castaldi da quest’anno è head-coach della Pallacanestro Vigarano e sta disputando un campionato davvero sorprendente. Il meritatissimo successo in Sicilia non è frutto del caso, ma è il risultato di un lavoro, impostato da coach Castaldi e dal suo staff, su una formazione molto giovane che lui stesso ha cresciuto negli anni. Sì, perché il tecnico ferrarese proviene da grandissimi risultati ottenuti a livello giovanile, formando diverse “Azzurre”. A dargli il benvenuto al palasport di Rovigo c’erano il Delegato Provinciale della Federazione Italiana Pallacanestro, Roberto Altafin, il responsabile provinciale del Comitato Nazionale Allenatori, Stefano Marangon, e la dirigenza del Cipriani Nuovo Basket Rovigo capitanata dal Presidente Gionata Morello, che è stato collega dello stesso Castaldi quando entrambi erano nello staff tecnico della 4T Ferrara. Infatti, nella cena post-allenamento, c’è stata l’occasione per parlare dei tempi passati e per chiedere a un allenatore del calibro di Castaldi suggerimenti per far crescere il movimento polesano. Consigli arrivati puntualissimi da coach Castaldi, che nonostante sia uno dei migliori tecnici emergenti in Italia e condottiero di un team di Serie A1, colpisce sempre per la disponibilità e grande umiltà che da sempre lo contraddistinguono. L’evento, organizzato dal Cipriani Nuovo Basket Rovigo, è stato il secondo di diversi appuntamenti. La volta scorsa a Rovigo arrivò il livornese Andrea Diana, tecnico di Serie A1 maschile. Arriveranno altri tecnici dello stesso calibro, sempre per dare ulteriori opportunità di crescita a capitan Giacomo Altafin e compagni, freschi reduci dalla vittoria contro la Polisportiva Di Brendola nel difficile campionato “Gold”. Castaldi, rientrato nel ferrarese a tarda nottata dopo bellissime ore trascorse in compagnia del Nuovo Basket Rovigo, ha invitato tutti a vedere la sua squadra al PalaVigarano gettando le basi di una promettente amicizia fra Pallacanestro Vigarano e N.B.R..

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0