22/05/2022

CIPRIANI NUOVO BASKET ROVIGO

A lezione dal coach superstar

A lezione dal coach superstar

03/11/2019 - 10:08

ROVIGO - E’ iniziato il countdown alla visita di coach Andrea Diana al Cipriani Nuovo Basket Rovigo. Domani sera, alle ore 20.30 al palasport di Rovigo, il famosissimo tecnico livornese, che fino allo scorso anno era l’allenatore della Germani Brescia in serie A1 maschile e in Euro Cup, guiderà un allenamento della squadra Under 16 formata dalla collaborazione fra Nuovo Basket Rovigo, Centro di Formazione Sportiva e Pallacanestro Lendinara. Ospite della società del presidente Gionata Morello, Andrea Diana lavorerà con i ragazzi allenati da coach Salvatore Vacca, che stanno disputando un ottimo campionato Under 16 “Gold”, nel girone vicentino-veronese. Per la cronaca, essendo “Gold”, questa formazione rappresenta attualmente la massima espressione di basket giovanile maschile, a conferma che l’unione fa la forza. E’ questa, infatti, la filosofia del Nuovo Basket Rovigo e delle altre società che collaborano, concretamente, a livello giovanile (Basket San Martino, Pallacanestro Lendinara e Centro di Formazione Sportiva) e di minibasket (Basket San Martino, Centro di Formazione Sportiva Pontecchio Polesine e Minibasket Villadose). Coach Diana a Brescia ha lasciato ottimi ricordi, grazie ad un percorso durato otto anni che ha portato la formazione lombarda dalla A2 alla bellissima serie di semifinali scudetto nella strabiliante stagione 2017/18 contro la corazzata Armani Olimpia Milano, poi diventata Campione d’Italia. Per quella stagione Andrea Diana si è pure meritato l’Oscar del basket come miglior coach d’Italia. Fra i suoi giocatori, coach Diana vanta nomi del calibro di David Moss, Luca Vitali, Lee Moore, Marcus Landry, Dario Hunt, Brian Sacchetti… Coach Diana ha risposto con grande entusiasmo alla chiamata del Cipriani Nuovo Basket Rovigo, essendo un grande amico della giovane società rodigina. Nove anni fa fu collega del presidente Morello, allora coach nello staff tecnico coordinato dall’indimenticato Mario De Sisti, nella 4T Ferrara, ed è pure stato l’allenatore della Pantera Marco Demartini, allora 15enne. Questa iniziativa – la prima di numerose già programmate – è indirizzata ai ragazzi che fanno parte della famiglia delle Pantere, ma è aperta a tutti gli appassionati e addetti ai lavori che vogliano vedere all’opera un tecnico del calibro di coach Andrea Diana. Non ci saranno punti di aggiornamento per il piano obbligatorio della F.I.P.. Non ci saranno nemmeno microfoni o quant’altro. Sarà un vero allenamento di basket, tenuto da un coach di serie A. Alla fine, ovviamente, sarà possibile chiedere l’autografo a coach Diana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0