29/01/2022

PALAZZO RONCALE

"Radiant", il manga europeo che ha conquistato il Giappone

Un viaggio caratterizzato da nuove sfide e avventure in un mondo fantastico. Tenetevi pronti, la mostra apre domani

15/10/2019 - 17:57



ROVIGO - A Rovigo arrivano nuovi venti d'Oriente. Dopo l'inaugurazione della mostra a Palazzo Roverella dedicata al Giapponismo, arriva anche l'esposizione dedicata ai manga. Si chiama "Radiant - Venti d'Oriente nel manga Europeo". "Una scelta che vuole anche avvicinare i giovani all'arte - afferma Gilberto Muraro, Fondazione Cariparo -. Abbiamo pensato che il genere del manga potesse incuriosirli e avvicinarli alla mostra di Palazzo Roverella. Ma la cosa vale anche in senso contrario, se così vogliamo dire, magari qualche senior che ha apprezzato la mostra sul Giapponismo  sarà incuriosito e vorrà esplorare il mondo dei manga". Per Jacopo Costa Buranelli, editore, quella di oggi è una duplice vittoria di Palazzo Roncale. "La prima è una vittoria della cultura perché il momento è perfetto, questo percorso si intreccia perfettamente con quello di Palazzo roverella. La seconda è una vittoria polivalente per l'autore, un giovane ragazzo poco più che 35enne, che ha conquistato il Giappone. Questa sua opera, Radiant, è una celebrazione dell'arte senza confini, senza gabbie. Radiant, infatti, è un fumetto che ha conquistato il Giappone ma che nasce dalla matita e dalle idee di un autore francese che ora lavora in Canada". Matteo Stefanelli, curatore della mostra, racconta: "Sono molto soddisfatto dell'operazione espositiva perché al contempo risulta seria e leggera. Seria perché si inserisce nella cornice del Giapponismo, un fenomeno di export culturale molto importate in un'epoca in cui la globalizzazione non era ancora un fenomeno affermato come al giorno d'oggi. Quella dei manga è una sorta di seconda invasione, perché si inserisce in un flusso culturale iniziato con altre forme di arte. L'operazione espositiva è seria perché è un'occasione per dimostrare che queste due invasioni sono un unicum, che gli effetti del Giapponismo arrivano fino a noi. La mostra poi è leggera perché è nata e pensata per un pubblico giovane - va ricordato che il target in sé del manga è quello adolescenziale e pre-adolescenziale -. Radiant è un fantasy che riesce a mescolare elementi della grande tradizione fantasy del '900, del medioevo e di saghe più recenti, inserendo tuttavia anche elementi nuovi. In secondo luogo Radiant è leggero per definizione, la maggior parte delle ambientazioni infatti si trovano nell'aria e danno molto spazio al cielo, alla navigazione, al volo." Radiant, creato dal francese Tony Valente, mette dunque in scena un mondo immaginifico, popolato da creature cadute dal cielo e da maghi, impegnati nella ricerca dell'enigmatica 'tana' delle mostruose creature. Un'avventura iniziatica immersa in uno scenario fantastico, tipico degli shonen manga giapponesi, condotta da un giovane eroe, costruita per ambientazioni e sfide progressive ricca di figure frutto di una originale rielaborazione di elementi nipponici ed europei. I disegni di Valente offrono una morbidezza della linea tipicamente europea, pur facendo trasparire nel design alcuni grandi modelli giapponesi come Dragon Ball, Hunter X Hunter o Bleach. Questo equilibrio tra Oriente e Occidente è valso a Radiant diversi premi come miglior opera occidentale in "stile manga", tra cui il premio Daruma al festival Japan Expo 2016 come miglior manga internazionale. La fortuna internazionale di Radiant, prodotta a partire dal 2013 in Francia, ha inoltre generato per la serie alcuni primati significativi. Si tratta infatti del primo manga francese pubblicato in Giappone e, fatto ancora più sorprendete, il primo manga francese adattato in una serie tv in animazione per la tv giapponese. L'autore, Tony Valente, farà visita a Rovigo in occasione della mostra per incontrare il pubblico e illustrare la genesi e gli sviluppi recenti e futuri di Radiant.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette