Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

CIPRIANI NUOVO BASKET

Vittoria facile a Chioggia

Vittoria facile a Chioggia
ROVIGO - Positivo test del Cipriani Nuovo Basket Rovigo che giovedì sera, sul bellissimo parquet di Chioggia, vince 73 a 48 contro i padroni di casa veneziani militanti in prima divisione. Nonostante le pesanti assenze di Francesco Tiberio, Matteo Bombace, Alberto Grignolo (tutti infortunati) e di Alberto Ferrari (per impegni di lavoro), e con capitan Khalifa Diagne a mezzo servizio, l e Pantere hanno condotto la gara sin dalle prime battute. Partenza a razzo dei ragazzi di coach Ventura che trascinati da un ottimo Tommaso Gobbo rifilano subito un bel parziale all’Uisp Chioggia. Molto buona anche la prova di Luca Turri in regia e, in generale, sono arrivate risposte positive da tutte le Pantere, inclusi gli Under Francesco Argenziano e Enrico Motton, partito fra i titolari, ma sostituito dopo pochi istanti per una botta. Soddisfatto coach Ventura a fine gara: “ E’ stato eseguito il piano partita, con il lungo Gobbo a ricevere palloni e cercare di spostare il gioco sotto canestro anche alla luce delle assenze delle bocche da fuoco Tiberio e Bombace, due giocatori con molti punti nelle mani. Anche per questo motivo, i punti segnati non sono stati moltissimi, ma è anche vero che davanti avevamo buoni difensori. Chioggia è stato un avversario ideale perché molto simile ai Frogs Noventa Padovana, che affronteremo venerdì prossimo nella prima di campionato”. Partita che, ad una settimana dall’inizio campionato regionale di Promozione, non è ancora stata ufficializzata dalla Federazione Italiana Pallacanestro, ma che dovrebbe giocarsi, appunto, la settimana prossima in orario da definire, in trasferta. Intanto, le Pantere si leccano le ferite nella speranza di poter recuperare in tempo gli infortunati Tiberio, Bombace e Grignolo, oltre a dare qualche giorno in più di terapia al senegalese Diagne. L’esordio interno, se ufficializzato, dovrebbe essere contro Don Bosco Padova per venerdì 11 ottobre, con inizio alle ore 21:15 al palasport di Rovigo. Nell’occasione saranno presentate al pubblico anche le Panterine, i minicestisti che da quest’anno vestono i colori del Nuovo Minibasket Rovigo. A tal proposito, c’è grande soddisfazione nella società del presidente Gionata Morello per la risposta degli appassionati di basket che hanno deciso di iscriversi al neonato centro minibasket affiliato alla Federazione Italiana Pallacanestro. Sicuramente appetibile la proposta di praticare questo sport a soli 50 euro per l’intera stagione. Visto l’importante numero di iscrizioni, i corsi sono stati divisi in base agli anni di nascita: i Cuccioli (2014, 2013, 2012) si allenano il mercoledì e venerdì dalle ore 16:30, mentre le Panterine (dal 2011 in su) si allenano mercoledì e venerdì dalle ore 17:30. La palestra è la “Parenzo Nuova” in Largo Cesare Parenzo, con entrata davanti al negozio di vini e parrucchiera. Per informazioni è possibile chiamare il 340 2916548 (Marina) o il 346 2379052 (Enrico) oppure scrivere a rovigobasket@gmail.com.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy