28/10/2021

FESTIVAL

DeltArte torna al grido di "Save the planet"

La settima edizione invaderà la città con la street art dal 26 settembre al 16 ottobre

20/09/2019 - 14:55



ROVIGO - Presentato questa mattina DeltArte - il Delta della creatività, giunto alle settima edizione. Dal 26 settembre al 16 ottobre la street art colorerà i muri dei Comuni di Codigoro, Corbola, Lendinara, Loreo, Taglio di Po e Rosolina. Il festival nasce da un'idea di Melania Ruggini e vede come capofila l'associazione culturale Voci per la Libertà, che vanta un'esperienza ventennale in materia di musica e diritti umani. Forte di questa esperienza e seguendo la metodologia del museo diffuso sul Delta del Po, DeltArte continua nel suo principale obiettivo: la valorizzazione dell'arte pubblica, la diffusione della creatività giovanile e la sensibilizzazione dei diritti umani. La settima edizione del festival è dedicata a una tematica di stringente attualità: la salvaguardia dell'ambiente e il rispetto della Terra, sempre più spesso sfruttata e abusata, con notevoli ripercussioni sul pianeta. Basti pensare ai grandi cambiamenti climatici in atto. Grande è la mobilitazione sociale in corso e anche il festival ha voluto dare un piccolo contributo a questa grande causa. Lo slogan del festival è quindi "Save the planet", un invito a una decisa presa di consapevolezza e posizione nei confronti dell'ambiente e dei diritti umani. La mancata tutela dell'ambiente è in relazione non solo al diritto alla salute, ma anche ai diritti culturali e sociali dei popoli in generale. Gli street artist presenti saranno Alessandra Carloni, Alessio Bolognesi, Carolì, Centocanesio, Jessica Ferro, Zentequerente e si confronteranno con una problematica mondiale declinata, secondo la propria creatività e linea di ricerca, al territorio di riferimento. Il festival intende essere veicolo attivo del genius loci del Delta, con la responsabilità di preservare questo fragile e indispensabile equilibrio caratterizzato dall'anima selvaggia del paesaggio, al fine di valorizzarlo e tutelarlo, facendolo amare ai numerosi visitatori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette